Project Management nelle imprese ETO: il caso Fabio Perini

Possono esistere aziende Engineering To Order (ETO) la cui produzione possa essere classificata come mista, oppure ogni progetto realizzato è da considerarsi unico e irripetibile?

Rispondiamo a questa domanda attraverso l'analisi del caso Fabio Perini Spa, realtà di riferimento in Italia nella produzione e progettazione di macchinari e impianti per il settore cartario.

In particolare il case study presenta una nuova modalità produttiva mista per progetti e processi denominata "Configure To Order" e l'implementazione di tale modello attraverso l'utilizzo delle soluzioni software SAP e J-Flex PWE (APS + MES) di Tecnest.

 

CASE HISTORY FABIO PERINI TECNEST

Scarica e leggi il case history completo dall'area download

 

Ultime News

1710-2018
IIoT come strumento per potenziare le opportunità del Manufacturing

L'Internet of Things è una delle nuove tecnologie in grado di...

1510-2018
O.M.F.: officina meccanica 4.0 con FLEX

O.M.F. Costruzioni meccaniche Srl, officina meccanica di Buttrio (UD)...

1010-2018
FASMA: produzione sotto controllo con FLEX

Fasma Srl, azienda di Maniago (PN) produttrice di anime per fonderia,...


Archivio News >